Kraken

Che cos'è Basic Attention Token? (BAT)

Guida per principianti


La maggior parte degli utenti di Internet fa di tutto per evitare le pubblicità online, ma cosa succederebbe se avessero un incentivo monetario per guardarle? 

Basic Attention Token (BAT) è una criptovaluta che intende creare un ciclo virtuoso intorno alla pubblicità digitale che sia equo per i creatori e i consumatori.

Funzionante su Ethereum (ETH) e integrato in modo nativo in un browser web personalizzato chiamato Brave, il BAT può essere scambiato tra inserzionisti, editori e utenti di internet in base alla loro attività sul web e mira a semplificare il commercio tra tutti e tre i gruppi. 

Gli utenti vengono ricompensati con BAT per la visualizzazione di contenuti pubblicitari, gli editori possono offrire annunci di maggiore impatto e gli inserzionisti possono essere certi che i loro messaggi vengano visualizzati da un pubblico interessato. 

Il risultato finale? Un nuovo tipo di piattaforma pubblicitaria digitale alimentata da BAT.

Gli utenti possono detenere BAT, scambiarli con valuta tradizionale o altre criptovalute o pagarli per sostenere i loro creatori di contenuti preferiti.

what is basic attention token?


Chi ha creato BAT?

Il fondatore di Brave Software è Brendan Eich, il cui curriculum include la creazione del linguaggio di programmazione JavaScript e la co-fondazione del browser web Firefox. 

Nel 2017, Brave ha completato un'offerta iniziale di monete (ICO) per BAT, raccogliendo 35 milioni di dollari in 30 secondi vendendo 1 miliardo di BAT. All'epoca, 500 milioni di BAT erano stati riservati da Brave Software. 

Di questi, 200 milioni di BAT sono stati messi da parte per il team di Brave, mentre 300 milioni di BAT sono stati riservati per essere venduti in un secondo momento per promuovere la piattaforma. 
 

Come funziona BAT?


Tutte le transazioni di BAT avvengono su Ethereum, una blockchain pubblica che consente agli sviluppatori di creare e distribuire criptovalute e applicazioni personalizzate. 


Browser Brave

BAT opera su un browser web chiamato Brave, sviluppato dal team che ha creato il token. Brave è un browser gratuito che sostiene di caricarsi da 3 a 6 volte più velocemente rispetto alle offerte della concorrenza, in quanto serve pubblicità solo se gli utenti decidono di vederla.

Gli utenti del browser Brave possono iscriversi al programma Brave Rewards, che consente loro di essere pagati in BAT per la visualizzazione di annunci pubblicitari o di inviare BAT ai creatori di contenuti di cui vogliono sostenere il lavoro. 

L'impostazione predefinita di Brave prevede il blocco dei tracker e degli annunci. Attiva gli annunci solo se l'utente vi acconsente. Brave propone quindi annunci nativi di partner fidati, che gli utenti vengono ricompensati in BAT per la loro visione. 


Brave Micropayments Ledger

Per tracciare il movimento del BAT, Brave utilizza il Brave Micropayments Ledger. 

L'idea è che il Brave Micropayments Ledger permetta agli inserzionisti, agli editori e ai lettori di stipulare smart contract per spostare i pagamenti tra loro.

Brave sta testando l'uso di prove zero-knowledge per la sua blockchain, con l'obiettivo di fornire l'anonimato alle parti interessate nelle transazioni dei media online. 
 


Perché BAT ha valore?

Nella pubblicità, ogni visualizzazione rappresenta un guadagno. Le tariffe vengono pagate agli inserzionisti in base al numero di spettatori che riescono a ottenere sul loro prodotto o servizio. 

Ma non c'è alcuna garanzia che quegli spettatori stiano effettivamente prestando attenzione. Dal momento che gli spettatori vengono compensati con BAT, l'idea è che gli inserzionisti che utilizzano la piattaforma possano essere più sicuri che i loro annunci vengano visti e siano disposti a pagare un premio per questa attenzione totale.

Brave paga il BAT agli utenti che visualizzano i contenuti pubblicitari come forma di condivisione delle entrate. Gli utenti possono scambiarlo in valuta tradizionale o conservarlo in un wallet digitale. Il BAT può anche essere scambiato sugli exchange.

Il BAT è anche un bene limitato, con solo 1 miliardo di BAT in circolazione. Inoltre, non verranno creati nuovi token dopo che Brave avrà distribuito i 300 milioni di BAT accantonati per incoraggiare la crescita degli utenti. 

Ciò significa che gli investitori possono essere certi che i loro token rappresentino una percentuale nota dell'offerta totale di BAT. 


Perché utilizzare BAT?

Per mantenere il flusso di informazioni su Internet, i creatori di contenuti devono generare entrate. 

In un vecchio post sul blog, Eich ha riconosciuto l'importanza di un Internet libero, ma ha affermato che il compromesso è che i siti web commerciali hanno bisogno di entrate pubblicitarie per esistere. Secondo Eich, questo fondamentale "conflitto di interessi" è la causa dell'attuale rapporto tra inserzionisti e utenti.

Brave e BAT cercano di trasformare questo braccio di ferro in una stretta di mano. Gli inserzionisti possono così essere sicuri di raggiungere un pubblico coinvolto che sanno di non infastidire e gli utenti possono raccogliere una parte degli introiti pubblicitari per loro stessi. 

BAT cerca di rompere questo ciclo di evitamento e sfiducia creando una piattaforma pubblicitaria che sia ugualmente vantaggiosa per gli inserzionisti, gli editori e gli spettatori. 

Inizia


Ora è il momento giusto per fare il passo successivo e acquistare dei Basic Attention Token!